Attività

Nell’articolo 4 del nostro statuto sono descritte le attività istituzionali dell’associazione: si parla di “corsi di formazione professionali volti alla qualificazione umana, professionale, culturale e imprenditoriale”, di “corsi di riqualificazione, di aggiornamento”, di azioni di orientamento, di formazione interna per il personale, di attività condivise con altri enti e istituzioni pubbliche.

Oggi le nostre attività vanno dai percorsi triennali di istruzione e formazione professionali per giovani dai 15 ai 18 anni, ai percorsi formativi per adulti occupati, inoccupati, disoccupati, sia italiani che stranieri, sempre con un’attenzione particolare alle donne, soprattutto le non italiane o chi per motivi di famiglia ha perso o lasciato il lavoro e voglia tornare in attività. Abbiamo maturato una lunga esperienza con i rifugiati politici, con i disabili adulti. Sono molte anche le esperienza formative che si realizzano prevalentemente in tirocini: sono occasioni dove accompagniamo le persone in uno stretto inserimento lavorativo, più intenso e impegnativo di quello rappresentato dallo stage aziendale, presente in ogni nostra proposta formativa.

Gli ambiti professionali che più ci caratterizzano sono quelli legati ai servizi: qualifiche in campo dell’amministrazione, della contabilità, dei servizi di segreteria, delle vendite, delle cure estetiche, dei servizi socio-sanitari. Abbiamo anche percorsi che si specializzano nell’ambito dell’elettrico e dell’elettronica. Oltre ai percorsi e corsi di formazione abbiamo da anni avviato attività di informazione, orientamento e consulenza presso sportelli per persone svantaggiate, disabili e immigrate dei centri per l’impiego o dei comuni di diverse realtà in Regione.