UN AUGURIO SPECIALE A GRAZIA !


GRAZIA

Grazia
Tornava ogni cosa in bilancio
in pari tra dare ed avere
così  si concesse di slancio
sei tiri di puro piacere;

Adesso bisogna pagare,
quei “simpatici” conti mostruosi,
ma Grazia saprà operare
per renderli meno gravosi.

Poi restarono le ricevute
ed erano un grosso bacello,
ma lei con due mosse avvedute
le chiuse e si bevve un vinello;

Ora là nel possente caveau
la attendono ma attendono male
Perche lei con suo Jaques Cousteau
esplora il profondo del mare …

Fabio Balducci